Il Testo Unico della Sicurezza prevede per le aziende la nomina di un Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, l’RLS, il quale ha l’obbligo di seguire un adeguato corso di formazione e conseguire un attestato valido in caso di controlli da parte delle autorità competenti.

L’obbligatorietà dei corsi di formazione (e di aggiornamento) ai sensi del D.lgs 81 è necessaria per garantire la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’RLS è sicuramente una figura primaria in questo contesto e, per svolgere le proprie mansioni in qualità di responsabile della sicurezza, deve avere competenze specifiche e strumenti adeguati che solo con un corso di formazione ad hoc può acquisire.

Programma del corso

  • La figura dell’RLS;
  • Gli obblighi del datore di lavoro e dei lavoratori, identificazione e valutazione dei fattori di rischio nel luogo di lavoro, ecc;
  • Gestione delle emergenze e nozioni sul primo soccorso;
  • Nozioni sulla prevenzione degli incendi.